Giuliano Ubezio

Giuliano Ubezio

Dottore Dietista

Mi sono laureato a pieni voti in dietistica nel 2003 presso l’Università Statale di Milano facoltà di medicina e chirurgia, ed ho svolto il tirocinio professionalizzate presso l’ospedale G. Salvini di Garbagnate M.se, successivamente alla laurea ho seguito un percorso formativo presso l’unità operativa di nutrizione dell’ospedale S. Carlo di Milano, acquisendo esperienza sia in soggetti sani che patologici.

La mia attività è stata da subito improntata alla libera professione presso diversi studi medici della provincia di Milano; attualmente ricevo in diversi studi medici, cliniche e centri polispecialistici privati di Milano, Monza, Arese, Roma e Torino.

Negli anni, mi son specializzato nella dietoterapia per soggetti in stato di sovrappeso ed obesità, sindrome metabolica, con artrosi ed artrite e sportivi. Mi occupo anche di divulgazione scientifica tramite, conferenze/seminari presso associazioni, comuni, aziende e scuole, oltre a collaborare tramite la pubblicazione di articoli sia web che cartacee come vanityfair.it e starbene e tenere corsi di cucina affiancando Chef professionisti.

Nell’ultimo anno mi avvalgo di fidati collaboratori per soddisfare le richieste di viste che ricevo, presso centri medici, farmacie, palestre, ove non mi sarebbe possibile visitare.

Secondo le normative vigenti il dietista è l’operatore sanitario competente per tutte le attività finalizzate alla corretta applicazione dell’alimentazione e della nutrizione, ivi compresi gli aspetti educativi e di collaborazione alla attuazione delle politiche alimentari” (Decreto Ministeriale 14/09/1994).

In poche parole, è il professionista sanitario (insieme al dietologo sono le uniche due figure sanitarie) specializzato, può lavorare sia in ambito pubblico che come libero professionista, promuovendo e curando l’alimentazione e la nutrizione in situazioni fisiologiche e patologiche: elaborando piani dietetici terapeutici personalizzati su prescrizione medica attestante la diagnosi, sia in soggetti sani che patologici. Inoltre può redigere menù per gruppi di sani o malati fino alla progettazione e alla realizzazione di attività didattiche, educative e informative.

Per maggiori informazioni puoi leggere questo articolo sul codice d’etica professionale del dietista.

Le diete formulate, sono bilanciate, seguendo lo stile della dieta mediterranea, così da avere almeno 3 pasti al giorno (colazione, pranzo e cena) eventualmente accompagnati da spuntini.

Non vengono prescritti alimenti o prodotti “particolari”, si cerca di educare ad una sana e corretta alimentazione, ponendo le basi per uno stile alimentare da mantenere nel tempo.

La dieta formulata al momento è creata sia in base alle diverse esigenze di ogni paziente, che anche ai diversi gusti od abitudini, ovviamente laddove si riscontrano errori, verranno corretti immediatamente.

Tutti i pazienti seguiti dal Dott. Ubezio e dal suo staff hanno la possibilità di contattare i dottori tramite cellulare ed e-mail in ogni momento, ricevendo sempre supporto nutrizionale e motivazionale, riguardante la dieta, la spesa, la cucina e tutto ciò che riguarda l’ambito dietetico.

I pazienti seguiti non saranno mai soli o lasciati in balia di suggerimenti errati o falsi miti, ma saranno sempre seguiti, passo dopo passo.

Non vengono prescritti integratori dimagranti ne tantomeno farmaci.

Durante la prima visita, della durata di circa 45 minuti, si effettua:

  • Misurazione peso ed altezza.
  • Calcolo Bmi (indice di massa corporea)
  • Misurazione massa magra, massa grassa, acqua totale corporea e grasso viscerale, tramite bilancia impedenziometrica Tanita.
  • Definizione obiettivi in base alle richieste personali e/o mediche.
  • Anamnesi alimentare, (indagine delle abitudini alimentari, eventualmente viene richiesto diario alimentare per 7 giorni).
  • Formulazione dieta personalizzata (a volte può essere consegnata in un secondo momento)
  • Consegna e spiegazione dieta personalizzata.

Per ricevere una dieta per patologie o per una perdita di peso per coloro che sono in uno stato di sovrappeso od obesità è necessario presentare l’impegnativa medica (non necessaria su ricetta rossa), indicando eventuale patologie oppure la semplice richiesta di dieta (es: si richiede visita dietistica per perdita di peso od altre ed eventuali diagnosi, come, ipercolesterolemia, ipertensione, artrosi, ecc… ).

Il controllo, dura di circa 30 minuti, ha solitamente una cadenza mensile, ma in base alle esigenze può essere settimanale. Durante il controllo si effettuano:

  • Misurazione del peso.
  • Misurazione massa magra, grassa ed acqua totale corporeo (impedenziometria).
  • Infine si controlla la dieta e si applicano eventuali modifiche per migliorarne l’accettabilità da parte del paziente.